CHILDREN “PLAY” TO DRAW THE GREAT ARTISTS WORKS

 

 

 

Small artists “play” to paint the great artists works. It happens in Chiuduno (Bergamo,Italy) where the nursery school, as part of the educational projects, choose the picture (or paintings) of popular artists, and then kids are free to do unusual “reinterpretations”. This year the idea – which has produced a book and an exhibition at the Museum of Contemporary Art-Donazione Mieli in Luzzana (Bergamo, Italy) – took inspiration from a Roberto Giavarini tempera (The Three Campanulas). It’s an initiative that I like to put in evidence in my WordPress page.

Lucia Scaburri, teaching coordinator, so wrote introducing the activity (book and exhibition): “In kindergarten, in proposing artistic discipline, is correct to refer also to national planning documents, where art is seen as educational and aesthetic knowledge to the “pleasure of beauty.” Even this year I am happy to present the “pictorial path” that children have made in the atelier of Art. In the previous experiences, they have freely chosen works related to the figure of great artists such as Arcimboldo, Monet, Picasso, Renoir and Brolis. In the present research and experience of “color”, we wanted to bring to the children ‘s attention the work of our fellow citizen and artist Roberto Giavarini. Among his works it was chosen a painting featuring three campanulas. Little boys and girlshave drawn and painted on a cotton sheet using colored powders and egg yolk. This artistic and creative proceeding allowed them to communicate their emotions and thoughts. The goal of opening their minds to the “pleasure of beauty” has been fully achieved and drawings collected are a significant proof. At the engagement’s end, the works were exhibited at Museum of Contemporary Art, Donazione Meli, in Luzzana, as a unique and precious event. The collection of “Campanulas Garden” is dedicated to all parents and to all people who’ll have the opportunity and pleasure of admiring it. Lot of congratulations to the little artists and their teachers!”

 

In the pictures: cover of “Campanulas Garden” book and some drawings made by children.

 

 

 

 

I PICCOLI “GIOCANO” A DISEGNARE

LE OPERE DEI GRANDI

 

Piccoli artisti giocano a “dipingere” le opere dei grandi. Succede da qualche anno a Chiuduno (Bergamo) dove la Scuola dell’Infanzia, nell’ambito dei propri progetti didattici, sceglie il dipinto (o i dipinti) di un autore, per poi scatenarsi in una insolita “rilettura”. Quest’anno l’idea – che ha prodotto un libro e anche una mostra presso il Museo d’Arte Contemporanea-Donazione Mieli di Luzzana – ha riguardato una tempera di Roberto Giavarini (Le Tre Campanule), concittadino dei piccoli alunni disegnatori. E’ una iniziativa che mi piace segnalare in questo mio spazio di WordPress.

Così ne parla Lucia Scaburri, coordinatrice didattica, nel presentare la pubblicazione e la mostra : “Nella scuola dell’Infanzia, nel proporre percorsi artistici, è corretto e necessario anche fare riferimento ai documenti programmatici nazionali, dove l’Arte è vista come percorso educativo – didattico verso la conoscenza estetica e “piacere del bello”. Anche quest’anno ho la gioia di presentare un lavoro, o meglio, il percorso pittorico che i loro bambini “artisti” hanno realizzato all’interno dell’atelier d’Arte. Come nelle precedenti esperienze, gli alunni hanno liberamente scelto opere legate alla figura di grandi artisti, quali Arcimboldo, Monet, Picasso, Renoir e Brolis. Nella presente ricerca ed esperienza di “colore” si è voluto, porre all’attenzione degli alunni l’opera di un nostro concittadino ed artista: Roberto Giavarini. Tra le sue opere è stato scelto un disegno che raffigura tre campanule: hanno disegnato e dipinto su foglio di carta di cotone, utilizzando polveri colorate e tuorlo d’uovo. Con le loro impressioni e sentimenti hanno personalizzato l’opera dell’artista riuscendo così a comunicare le loro emozioni e i loro pensieri. L’obiettivo di aprire le loro menti al “piacere del bello” è stato pienamente raggiunto e i disegni qui raccolti sono testimonianza significativa. A cornice di tanto impegno, le opere dei bambini sono state presentate al museo d’Arte Contemporanea di Luzzana – Donazione Meli: evento questo unico e “prezioso”. La raccolta Giardino di campanule è dedicata a tutti i genitori e a tutte le persone che avranno l’opportunità ed il piacere di ammirarla.” Complimenti ai mini artisti ed alle loro insegnanti!

 

Nella foto: la copertina della pubblicazione “Giardino di campanule”.

 

 

 

 

Advertisements

One response to “CHILDREN “PLAY” TO DRAW THE GREAT ARTISTS WORKS

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s